Idee e Design – tutto si trasforma!!!

In un’epoca in cui siamo sommersi dai rifiuti che non riusciamo a smaltire e in cui siamo circondati da prodotti usa e getta, vogliamo proporvi un paio di belle idee che qualcuno ha avuto, per poter trasformare luoghi e oggetti e dargli un secondo utilizzo.

  • I mondiali sono finiti da poco e si è parlato molto dei 2 bilioni di dollari spesi e delle rivolte avvenute fra il popolo brasiliano per questa ragione. Motivo in più per rallegrarci del fatto che due architetti (Alex de Stampa & Sylvain Macaux) abbiano pensato che lo spreco degli enormi luoghi abbandonati dal calcio potesse trasformarsi in una scusa per migliorare le condizioni di una parte della popolazione brasiliana. L’idea è di creare delle accoglienti abitazioni prefabbricate dentro gli Stadi, da dare a chi vive nelle favelas. Inoltre nel progetto non rientra la zona campo e quindi potrebbe persino esserci l’eventualità che gli abitanti di queste particolari case possano assistere a delle partite dal proprio balcone. Il sogno di ogni uomo!

brasil stadium

  • Passiamo ora ad un oggetto già fondamentale nelle vite di tutti noi come le scarpe, ma questa volta appaiono con un optional che a tratti fa anche un po’ paura per il concetto che porta con se! Ovvero…Siamo davvero arrivati al punto di non ritorno?! Sono le macchine a guidarci e non il contrario?! Dopo il Tom Tom e i vari navigatori satellitari, applicazioni che ti dicono dove sei e dove dovresti andare, adesso nascono anche le scarpe che collegate al tuo smartphone via bluetooth ti indicano la strada vibrando. Si chiamano LECHAL e sono prodotte da una Startup indiana (Ducere technologies). Il funzionamento è molto semplice, vibra la scarpa sinistra quando devi andare a sinistra e quella destra quando devi andare a destra. Inizialmente sono state pensate per il pubblico non vedente ma aimé, nonostante l’alta tecnologia queste scarpe non indicano quando hai un palo davanti, quindi dubito che possano realmente aiutare i non vedenti più di quando già faccia il loro fidato cane guida. Saranno sul mercato a settembre e costeranno circa 100$!

 

scarpe che indicano la strada

 

  • Tornando a parlare di rivalutazione di Infrastrutture abbandonate, a 60km da Berlino è nato qualcosa di incredibile! Un vecchio capannone di 360 metri di lunghezza, 210 di larghezza e 107 di altezza, costruito durante la Seconda Guerra Mondiale per ospitare un dirigibile ma mai portato a termine, è stato trasformato da una società malese, in un piccolo paradiso chiamato Tropical Island che può contenere 7mila persone al giorno. Palme, sabbia, piante tropicali, finti skyline, riscaldamento a palla. Insomma un posto in cui probabilmente un italiano non andrebbe mai…ma un tedesco decisamente Sì!

capannone berlino spiaggia

capannone spiaggia berlino

  • Infine vogliamo ricordarvi che anche un oggetto apparentemente futile e superfluo come un bracciale possa a volte acquisire un secondo utilizzo e  trasmettere un messaggio, persino sostenendo una causa. E’ il caso del bracciale Tatu prodotto da “Niente Paura” per le donne vittime di violenza. E’ già diventato un MUST fra le celebrity italiane e lo potete acquistare anche voi QUI

 

bracciale tatu

luisa corna con bracciale tatu

Luisa Corna è ancora una celebrity?! :O

Annunci

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: