10 PRINCIPI AZZURRI – Video One Direction VS Realtà (Altro che Disney)!!!

Se i film della Disney ci avevano illuso illustrando l’esistenza dell’uomo perfetto per quanto riguarda il lato interiore, l’ultimo video dei One Direction “night changes ha definitivamente materializzato in tre dimensioni HD il principe azzurro in ben 5 diverse versioni (per tutti i gusti) che alzano pericolosamente l’asta delle nostre aspettative riguardo agli uomini.

Ci siamo divertiti a reinterpretare il video dei 1D in una chiave più realistica utilizzando 10 prototipi di “principe azzurro” che incontriamo nella vita reale!!

1) Il figo della scuola: quello che punti ad ogni assemblea d’istituto e che quando finalmente ti rivolge la parola ti convince a saltare la scuola per limonare tutto il giorno al parco. Lo stesso che il giorno dopo fa finta di non conoscerti. D’oh!

luis parco

2) Il primo amore: quello che non si scorda mai, quello passionale e irrazionale, quello per cui il 90% delle volte prendi decisioni di cui da adulta ti penti. Ti chiedi spesso se fosse il timing ad essere sbagliato ma probabilmente se lo incontrassi adesso lo rilegheresti sul lato sinistro di Tinder!

niall monopoly

3) Il “teen flashback”: quello che una volta era il figo della scuola inizia a perdere i capelli e all’improvviso si accorge che le ragazzine che ai suoi tempi d’oro spuntavano dalle aule per vederlo passeggiare lungo i corridoi, hanno iniziato a farsi le sopracciglia e a vestirsi come delle donne. Il fascino del revival attira sempre ma quasi mai compensa le aspettative!

zyan ristorante

4) Il miglior amico del tuo ex: appena viene a sapere della rottura inizia a starti dietro in maniera sospettosa, fino a quando ti conquista chiedendoti di uscire e affermando di aver prima chiesto per rispetto l’approvazione del tuo ex (suo migliore amico). Stagli alla larga, è un furbacchione! Sà che le donne ferite sono più deboli e inoltre il tuo ex gli ha già dato il vademecum del perfetto DonGiovanni. Bionda sì, ma di tonta neanche un pelo!

liam luna park

5) The “One night stand” man: in Italia volgarmente detto quello da “una botta e via”. Non si sa come, ma persino lui riesce a farti perdutamente innamorare. Per la prossima volta ricorda che i ragazzi conosciuti alle Feste Erasmus rientrano in quella fascia di mercato che “non ti richiama nemmeno sotto tortura”!!! Scrivilo a caratteri cubitali sul tuo Durex Lovebox!

luois car

6) Il “trombamico” ufficiale: è un personaggio pericoloso perché era un buon amico prima di aggiungere il simpatico prefisso “tromb” dopo quel sabato sera open bar. E’ uno di quelli che ti sta ad ascoltare, che ti dà buoni consigli e che ogni giorni ti sorprende per lo sconvolgente fatto di non essere gay! Prima o poi anche lui troverà la ragazza e utilizzerà la parola “errore” rivolgendosi a te. Da quel momento in poi la tua fonte esclusiva di amicizie sarà il Fan Club di Lady Gaga!!! #PoPoPoPoPokerFace

harry skate

7) Il chiacchierone: lo conosci una sera alla festa di un collega. Tipo interessante + casa da solo = il mattino dopo tutto l’ufficio sogghigna malizioso, cercando un buco in agenda per le nozze. La sua predisposizione al gossip è inversamente proporzionale al suo sex appeal!

niall casa

8) Il farfallone sincero: lui ha l’estetica dalla sua parte e ne è consapevole, tanto da dirti tranquillamente che gli piacciono le donne, e che non cerca relazioni serie. Nonostante tutto è talmente figo che fai orecchie da mercante e speri nella svolta sentimentale che l’oroscopo ti promette da anni. Paolo Fox sì che mi vuole bene!!!

zyan

9) Il “toy boy”: ovviamente ti ha abbordato mentendo spudoratamente sulla sua età ma chi se ne fregaaaaa….ti dà vita, non ti ammorba con paranoie da trentenne e il sesso è decisamente meglio con chi sa cos’è la “resistenza”!!! Il fatto che non sappia cos’è un walkman è un dettaglio da poco. Lol #FillingUpGenerationGap
.
harry young
.
10) L’illusionista: anche detto l’uomo che dopo aver tirato fuori “batuffolosi bianconigli” dal suo cilindro…PUFF…scompare nel nulla! Sai che non è finito in un’altra dimensione solo grazie alla localizzazione di Facebook! In realtà ti auguravi che fosse rimasto intrappolato nell’infinita libreria della quinta dimensione assieme a Matthew McConaughey! Such a shame!!!
.
liam peluche
.
In conclusione la realtà è una cacca e sognare non costa nulla, sopratutto con i nostri 5 principini britannici preferiti. Enjoy “night changes”
.
Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: