Nomination per LEIBSTER AWARD – Meno male che non era un Ice Bucket Challange!

Oggi un’amica lettrice vdrhomedesign ha nominato Wicked per questo premio/opportunità data ai giovani Blog per spiegare qualcosa in più di sé e a sua volta dare la possibilità ad altri giovani Blog di farsi conoscere.

Liebster Award

Le regole sono:

  • Ringraziare il blog che ti ha nominato.
  • Rispondere alle 10 domande.
  • Nominare altri 10 blog con meno di 200 follower.
  • Comunicare la nomination ai 10 blog scelti.

Ecco che con piacere rispondo (anche a nome degli altri collaboratori) alle 10 domande:

1) Perché hai aperto un blog? Ho aperto un blog msn la prima volta quando ero molto giovane e lo feci principalmente per parlare di me e delle mie avventure fuori casa e restare così in contatto con i miei amici quando ancora aimé facebook non esisteva. Successivamente ne ho aperto un altro blogspot in cui scrivevo cose più profonde e a volte fin troppo private. Dopodiché circa un anno fa sono passata ad una formula diversa con Wicked Magazine in cui mi occupo, assieme ad altri amici/collaboratori, di notizie e riflessioni ironiche sul mondo della musica, tv, arte e qualsiasi cosa riteniamo interessante per la crescita personale o l’intrattenimento nostro e dei nostri lettori.

daria blogger

2) Ci parli un po’ delle tue passioni: Le mie passioni sono tante e a volte non si capisce come possano coesistere fra loro. Vi faccio qualche esempio…

– Amo i RadioHead ma adoro anche i One Direction

– Sono un’appassionata di film d’autore in bianco e nero in cui il silenzio è d’oro ma il mio guilty pleasure è la tv spazzatura e i talent show

– La cosa che so fare meglio è viaggiare low cost ma sono convinta che un abito Armani in qualche modo possa fare la felicità

– Sono la donna più indipendente che conosco ma (come tutte) sogno il principe azzurro

3) Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo? I commenti sono importantissimi e fondamentali per qualsiasi attività, il feedback è il principio del miglioramento in ogni lavoro. Ovviamente questa libertà di parola che tutti abbiamo nella rete a volte può sfociare in bullismo e questo è quello su cui, secondo me, c’è ancora molto da lavorare per migliorare il futuro del web e della blogosfera.

live nice

4) Di cosa parli nel blog? Il blog è dedicato a:

Musica (nuove uscite, festival, eventi, premiazioni, e con la rubrica Friday Cover Battle mettiamo a confronto due artisti conosciuti o no, che fanno le loro versioni di canzoni famose in maniera nuova e particolare)

– Una volta a settimana ci diamo al gossip grazie alla rubrica Wick-End Celebirty Social.

– Nella rubrica brITalian ci occupiamo della lingua inglese dando consigli pratici e simpatici su come imparare l’inglese lontano dai libri e come correggere gli errori più comuni

– In redazione siamo anche molto appassionati di serie televisive e ci piace poter consigliare le novità secondo noi più valide a chi ci segue

La moda, il design e la tecnologia fanno parte di quelle cose che evolvono ogni giorno assieme alla nostra storia e per questo le considero specchio dei tempi e cosa molto importante da osservare per capire meglio l’umanità in tutto il suo “splendore”.

– Il viaggio è anche un importante elemento all’interno di Wicked e ci piace poter consigliare ai lettori modi originali di viaggiare

5) Hai creato un rapporto di amicizia con altri blogger? Vi siete mai conosciuti personalmente? No, non ho conosciuto nessuno ma mi piacerebbe un giorno poterlo fare.

amici blogger

6) Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo? Il mio blog cambia inevitabilmente a seconda di come cambia la mia vita e questo sarà un anno di cambiamenti in quanto andrò a vivere in Australia. E lì il futuro arriva prima (sono 12 ore avanti) Lol

7) La cosa che sai fare meglio? Mettermi in gioco, mi piace accettare le sfide più difficili, non tutte le vinco ma a volte è vero che l’importante è partecipare!

8) Quanto tempo dedichi al tuo blog? Dipende dal tempo libero che ho, ma cerco di scrivere un’oretta al giorno.

sono in ritardo

9) Come nascono i tuoi post? I miei post nascono da spunti che trovo sul web, uniti a riflessioni personali e collaborazioni esterne.

10) Un saluto a chi legge… Grazie per aver letto questo post e per esservi quindi interessati a quello che facciamo qui in Wicked House.

Siamo curiosi di leggere le interviste dei nostri 10 nominati perché il nostro motto è che si impara qualcosa di nuovo in ogni momento e da chiunque. be happy be brave

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: