“Ti EX amo”

Tutti abbiamo un ex, o due, o vari. Persone che hanno fatto parte delle nostre vite e che in più o meno tempo e con più o meno coinvolgimento, hanno marcato un prima e dopo nella nostra storia.

Ex, è una parola antiestetica, che quasi sempre viene accompagnata da dolore, ricordi pieni di nostalgia, confusione, rancore e a volte odio. Ma perché? Perché nella maggior parte dei casi, dopo aver rotto una relazione sentimentale tagliamo i ponti, non resta nemmeno una relazione cordiale o di amicizia, con una persona con la quale abbiamo condiviso tanto? Non è triste? E’ tristissimo!

WhyWebrokeUp_AF

Persone con la quale abbiamo condiviso il nostro corpo, i nostri baci, la nostra pelle, i nostri segreti più intimi. Persone alla quale giurammo amore eterno, persone con la quale abbiamo percorso le strade del mondo mano nella mano. Persone con la quale facemmo piani e costruimmo realtà che credevamo indistruttibili. Bellissime storie che sfumarono in un ricordo amaro. I migliori anni della nostra vita e centinaia di “ti amo” che volarono al vento senza padrone. Senza rumore. Senza fretta.

E oggi se ti vedo non mi saluti. Non ti saluto

E oggi non ti vedo più bello/a come una volta. Oggi ho dimenticato tutto ciò che mi fece innamorare di te. 

E oggi non sei nessuno per me. Né un amico, né un’amica. E oggi quando mi parlano di te sono indifferente o ti critico fino a restare senza più argomenti logici.

Oggi non guardo più le tue foto. O forse sì, ma questo non lo saprai mai.

Oggi non mi permetto nemmeno il lusso di pensare a te.

500 days of summer

Per essere un buon ex, devi essere stato prima di tutto un buon compagno/a. E voglio pensare che molti di noi non lo fummo, perché altrimenti che senso avrebbe odiare i nostri ex? Fummo in grado di amare tanto qualcuno che oggi nemmeno ci importa?

Forse questa società che ci ha insegnato ad amare in modo tossico, fa in modo che non sia ben visto avere una seppur minima relazione con persone che formarono parte del nostro passato. Quando dovrebbero essere proprio loro i nostri migliori amici. Quelle persone con la quale condividemmo più cose che con chiunque altra persona al mondo. Quelle persone alla quale regalammo la nostra nudità e l’ultimo bacio di ogni luna. Quelle persone che credevamo fossero la nostra anima gemella. E forse lo erano, anche se non durò per sempre.

bred and jennifer

Per fortuna ancora ci sono ex coppie che hanno affrontato con maturità la rottura e oggi, sono migliori amici o conoscenti che si salutano cordialmente. E non c’è nulla da nascondere agli attuali partner, perché è tutto più che superato.

Suppongo che il problema è proprio quando non si supera. Perché l’odio infondo è una forma d’amore! E forse per questo la maggior parte di noi non è capace di vedere un ex semplicemente come ciò che è stato. Una persona importante nelle nostre vite che a prescindere da tutto, merita il nostro rispetto. (sempre che sia stato un buon compagno/a).

Mi piace pensare che anche se abbiamo lo stesso nome e cognome durante tutta la nostra vita, che anche se il numero della nostra carta d’identità e codice fiscale non cambia, realmente possiamo essere varie persone distinte in una stessa vita. Nel mio caso, a 15 anni non ero la stessa che a 20. Né a 28 ero la donna che sono oggi. Sono fatta di esperienze, di cadute, di stupidi errori che ho commesso nel passato, di melodie rotte e melodie eterne.

frozen elsa

Sono fatta di te, di te e anche di te. Fatta di baci inaspettati e baci maturi. Sono fatta di lacrime e promesse che non furono mai scritte. Sono fatta d’amore, di delusione e di tutte quelle persone che passarono per la mia vita. Sono fatta di ex-ti amo, e di tutti quegli ex che mi insegnarono (alcuni meglio di altri) a essere chi sono oggi. GRAZIE!

Perché nonostante ci sia andata male, nonostante tutto il dolore che un ex ci abbia potuto provocare, dobbiamo sentirci grati.

Grati per quello che ci hanno dato e non per quello che ci hanno tolto.

Per quanto ci abbiano fatto crescere e imparare accanto a loro.

Per la maniera in cui ci amarono, anche se lo fecero male o non lo fecero proprio.

Per quei giorni delle loro vite che scelsero di passare con noi e anche se oggi siamo solo un anonimo ex per loro, infondo al nostro cuore fu amore, vero o no, fu amore in fin dei conti, almeno da parte nostra…e questo durerà sempre.

taylor-swift-style-necklace-1423840719

ti ex amo

ti ex amerò sempre”

Via El rincon de Floricienta 

Annunci

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: