#GOT – I migliori MEME sulla finale di Game of Thrones 5

E’ finito anche quest’anno con le solite sorprese del Signor George R.R. Martin e noi abbiamo selezionato i meme più divertenti che la gente ha creato per tirarsi sù d’animo e per superare questo grande dolore. SIGH!

i più odiati di game of thrones white walker / frozen selvaggi game of thrones

papa / personaggio game of thornes

jon snow non approva

sansa sfigata

girl power game of thrones

All’anno prossimo Thronisti miei!!!

Wick-End CELEBRITY SOCIAL #24 – Great women New styles

Oggi parliamo delle grandi donne del mondo dello spettacolo e di come sono capaci di cambiare stile in un batter d’occhio e di essere sempre a loro modo cool!!!

La diva per eccellenza, e quella che più tintura per capelli ha utilizzato negli ultimi 30 anni è MADONNA e sta volta ha deciso di rinfrescare il suo stile (ultimamente un po gotico) con delle ciocche rosa stile il cartone animato Gem! Infatti questa settimana posta sul suo Instagram oltre alla foto del nuovo look anche una fanART in cui viene dipinta coloratissima in un fumetto very very 80s.

madonna gem

L’erede di Madonna negli anni 2000 è stata indubbiamente BRITNEY SPEARS che ora è anche una mamma e posta le foto sui social vestita da skater con i propri bambini. Noi però l’abbiamo beccata in una foto postata da Joe Jonas durante il red carpet dei Billboard 2015 a Las Vegas, in cui sembra molto emozionata di incontrare Harry Styles Lol!

Britney UNA DI NOI!!!

britney billboard

Anche la diva del momento TAYLOR SWIFT si trovava al Billboard Awards a Las Vegas e lei più che cambiare look è brava a cambiare fidanzati, infatti ora sta con il dj guru del pop Calvin Harris (ex di Rita Ora). Loro due fanno molti dindini qualsiasi cosa tirino fuori, quindi non possiamo neanche immaginare con una collaborazione che cosa sarebbero capaci di fare! In ogni caso questa foto postata dal fratello minore durante l’ AfterParty assieme a Ed Sheeran e parte dei One Direction ci è sembrata degna di nota!

taylor calvin ed e one direction

Parlando dei 1D dobbiamo per forza aprire e chiudere velocissimamente una parentesi sui capelli verdi di Zayn! WFT! In pochi minuti l’hashtag usato dalla fidanzata Perrie #greenhairdontcare è diventato TrendingTopic.

zayn green hair

Tornando alle nostre donne è importante citare quelle che negli anni ’90 ci hanno insegnato il girlpower e in questo caso la più diva di tutte le Spice Girls è VICTORIA BECKAM che su Instagram si diverte a mostrarci la sua particolare vita divisa fra madre di famiglia, moglie di calciatore, icona della musica e fashion guru.

victoria beckam aspirapolvere

I cambi di look repentini sono spesso pericolosi, ma non parliamo di abiti o make up, parliamo di alimentazione e interventi chirurgici. Lo sa bene KESHA che è dovuta andare in Rehab per i suoi problemi con la bulimia, ora sembra stare meglio ed è persino tornata ai suoi capelli colorati e rossetti stravaganti.

Chi invece sta avendo una metamorfosi preoccupante è CHARLOTTE la star di Geordie Shore che oltre ad un dimagrimento velocissimo, ora sfoggia delle labbra nuove di zecca!

kesha charlotte cambio look

Infine per chiudere in bellezza diamo il benvenuto nel mondo delle donne a CAITLYN JENNER. No, non è la sorella di Kendall e Kylie, è il loro padre! Avete capito bene...l’ex atleta Bruce Jenner, ex marito di Kris Kardashian ha deciso di diventare donna, con l’appoggio non solo di tutta la famiglia ma anche di moltissimi personaggi dello spettacolo che hanno elogiato il suo coraggio sui social networks.

bruce jenner vogue

Abbiamo selezionato due di questi messaggi: quello dolcissimo della figlia Kendall e quello di niente di meno che il Presidente Obama!

twitter obama jenner

1/1000 CE LA FA | Amici #4 (2004-2005)

A pochi giorni dalla fine dell’ultima edizione di Amici ripercorriamo questa volta le orme dei talenti di dieci anni fa!

amici 4

Il vincitore della quarta edizione è il cantante foggiano ANTONINO SPADACCINO. Il suo primo disco nel 2005 si intitolava “ce la farò“, ad oggi ne ha pubblicati altri 2 ma a quanto pare non ce l’ha fatta! Ha provato anche a partecipare all’ultimo Sanremo di Carlo Conti ma è stato escluso! Si rumoreggia che il prossimo album glielo produrrà la sua collega di talent Emma Marrone.

Antonino-

ALBERTO GALETTI, appartenente alla categoría attori (quando ancora esisteva), dopo l’esperienza di Amici ha partecipato alla serie tv “Liceali 2” nel 2009 e nel 2011 al film estivo/vacanziero dalle poche preteseoltre il mare“. Su di lui, da allora, non sono pervenute altre informazioni ma gli auguriamo lo stesso un in bocca al lupo, qualsiasi cosa stia facendo.

DEBORA TERENZI, si presentò come attrice, fino a pochi anni fa faceva la pallavolista e la conduttrice per una tv locale. All’epoca del programma divenne nota per essere entrata nel triangolo amoroso fra la coppia dell’edizione (Pietro e Marta)

MADDALENA SORRETINO, tipica napoletana verace, ci ha messo tre anni ad entrare ad Amici e una volta uscita non ha fatto molto. Ha collaborato con alcuni dei mostri sacri della musica partenopea come Gigi D’Alessio e Gigi Finizio ma non è mai riuscita a sfondare a livello nazionale.

maddalena sorrentino

MARCO GANDOLFI VANNINI, nonostante questo nome così altisonante, era il bullo dell’edizione, anche grazie agli autori che avevano creato questo personaggio su misura per lui. Probabilmente quello fu il suo primo vero ruolo nel mondo dello spettacolo. Nel 2009 è stato scelto per una particina nel film (più brutto) di Sofia Coppola girato in Italia “Somewhere”. Ora sembra aver abbandonato la sua vita passata da aspirante attore/musicista ed essersi dato al culturismo. Infondo era bullo dentro!!!

marco gandolfi vannini

MARTA DI GIULIO, si fece notare per il suo caratterino e per la relazione con Pietro (il belloccio della scuola…secondo lui). Nessuno credeva che potesse fare realmente qualcosa di buono dopo quell’esperienza televisiva maneggiata ad arte dagli autori del programma, ma lei si è data da fare e ha partecipato a moltissimi musical sopratutto all’estero. E brava Marta! Però la faccia da culo ti è rimasta!

marta di giulio

PIERO ROMITELLI assieme al compagno della scuola di Amici Pietro (di nuovo lui, a quanto pare era il protagonista dell’edizione) formarono il gruppo dei PQuadro e sull’ondata del successo della trasmissione, nel 2007 sono riusciti persino a partecipare a Sanremo con una canzone a dir poco mediocre, classificandosi terzi fra i giovani con persino un discreto successo di vendite. I primi in assoluto a partecipare a Sanremo dopo il talent di Maria.

Le cose non gli sono andate male e nello stesso anno riuscirono ad incidere due pezzi per la colonna sonora italiana del film cult High School Musical 2. Poi il buio!

All’ultimo Sanremo, Romitelli era presente in veste di autore del pezzo dei Dear Jack, ma in passato aveva già scritto per Marco Mengoni, Michele Bravi, Chiara. Insomma quella dei talent è proprio una grande famiglia!

piero romitelli

PIETRO NAPOLANO invece non rinuncia a diventare una star. Dopo l’esperienza di Sanremo (con un look discutibile) e nonostante la perdita dei capelli andante, ci riprova con un talent e si presenta a The Voice nel 2014 riuscendo ad entrare nel team di J-Ax, ma viene buttato fuori dopo qualche puntata da uno più giovane e moderno di lui come il rapper Dylan Magon (che arriva anche in finale ma che contro la suora non può nulla!)

ROMINA CARANCINI, forse non molti la ricorderanno ma lei zitta zitta ha fatto strada e a parte le molte partecipazioni nei corpi di ballo televisivi, è anche riuscita ad ottonere delle particine nei film holyywoodiani “Nine” e “The Tourist”. Nel 2013 torna ad Amici come ballerina professionista.

Schermata 2015-06-08 a 19.29.03

Anche l’equadoregno d’origine SALVATORE VALERIO approda a The Voice, proprio quest’anno, 10 anni dopo la sua partecipazione ad Amici e dopo la sua esperienza nel gruppo degli Studio3. Purtroppo nessuno gira la sua poltrona per lui! Sarà per la prossima volta Salvo…Hasta siempre!

Cannes & Billboard 2015 – The best of Red Carpet

Torniamo a parlare di moda grazie a due eventi del mondo del cinema e della musica che ci hanno dato l’occasione di ammirare tanta bella roba sui red carpet.

Dall’elegantissima e sofisticata Cannes all’appariscente Las Vegas. Andiamo a vedere chi si è vestito meglio!

Per quanto riguarda l’evento musicale BBMAs vogliamo mettere a confronto tre abiti “vedo non vedo/vedo tutto” evidenziando come si può essere sexy ed elegante come è il caso di Taylor Swift in un abito bianco firmato Balmain, ma si può anche facilmente cadere nell’eccessivo come è successo per Jennifer Lopez e Rita Ora (rispettivamente in Charbel Zoe e Fausto Puglisi).

bbmas 15 red carpet

Charbel Zoe – Fausto Puglisi – Balmain

Anche se la vera vincitrice del premio red carpet style di questi BillBoard Music Awards 2015 è la supermodel Kendall Jenner che sembra essere quella della famiglia Kardashian con più sale in zucca o almeno con meno propensione a spogliarsi. Questo è il bellissimo combinato Balmain che ha sfoggiato per l’occasione!

kj in balmain

Balmain

Il festival cinematografico di Cannes è durato ben una settimana e quindi abbiamo davvero molte mise da farvi vedere…

Partiamo da quelle che hanno scelto dei colori allegri che fanno molto primavera. Devo dire che i vestiti mi piacciono tutti ma probabilmente quello arancione di Elie Saab indossato da Andie MacDowell sarebbe stato meglio indosso ad una persona più giovane considerata l’audace scollatura. E anche il vestito verde firmato Gucci, c’è da dire che l’attrice Lupita non ha uno sterno molto femminile e una scollatura così profonda non le dona moltissimo.

Ma c’è chi non fa una piega e veste in modo esemplare il proprio abito: loro sono Natalie Portman in un Lanvin verde e Miranda Keer in un sensualissimo Oroton rosa.

natalie miranda lupita cannes

Elie Saab – Gucci – Lanvin – Oroton

Trasparenze, pizzo, “vedo non vedo” vanno molto in questa stagione ma c’è sempre chi sa vestire questo stile meglio di altre. E’ il caso di Emma Stone che batte Kate Blanchette 1-0 sul vestito corto, Oscar De la Renta contro Alexander Mcqueen…una bella lotta, ma per me questa volta vince Oscar!

Anche gli spacchi vertiginosi sono rischiosi per un red carpet bonton come quello di Cannes e in questo caso ho preferito l’originale taglio del Versace argentato indossato da Karlie Kloss rispetto ad un altro Versace nero un po’ stile spiderman indossato invece da Anja Rubik.

cannes2

Alexander McQueen – Versace – Versace – Oscar De la Renta

Alcune donne amano brillare ed ecco che anche a Cannes c’è chi opta per i materiale più luccicanti. Il vestito Armani che veste l’attrice Julianne Moore è molto bello ma come detto in precedenza una scollatura del genere addosso ad una signora della sua età forse è leggermente fuori luogo, come anche le piume sulla gonna dell’abito Elie Saab indossato dalla bellissima Naomi Watts.

Emily Blunt sceglie invece di fasciarsi in un accollato Stella McCartney bianco, sobrio ma impaiettato! Proprio come Melanie Laurent che sfila sul red carpet con un abito sottoveste Calvin Klain, dal taglio molto semplice ma argentato quanto basta per non passare inosservata.

moore watts blunt cannes

Armani – Elie Saab – Stella McCartney – Calvin Klain

Il combinato è una scelta stilistica che ben poche fanno data l’alta percentuale di abiti, ma anche qui ci sta i detto “c’è chi può e chi non può” e per la seconda volta Kendall Jenner PUO’!!! Molto bello il suo combo nero un po’ gipsy firmato Alaia, perfetto per la sua giovane età. Niente a che vedere con il combo bianco/nero di Versace indossato da Natasha Poly che sembra più un vestito di scena di un concerto di Madonna degli anni ’80!

combo cannes

Versace – Alaia

Vestiti bianchi a rischio “effetto sposa” ne abbiamo visti parecchi e alcuni ce ne sono piaciuti più di altri. Tutti bellissimi ma sicuramente ho trovato molto più originale l’abito in pizzo di Oscar De la Renta indossato da Soo Joo Park che fa un po’ sposa un po’ centrino ma ci piace lo stesso. Come ci piace e vince in eleganza sugli altri il vestito dal sapore antico firmato Elie Saab e fatto sfilare a Cannes da Charlotte LeBon.

Il Valentino trasparente presentato sul red carpet dalla bella e brava figlia d’arte Zoe Kravitz, l’ho trovato un pelino troppo sexy per l’occasione, anche considerando il personaggio un po’ controverso che lo indossa; e infine l’abito Gyunel di Cara Delavingne non è male, ma personalmente non amo le gonne asimmetriche e l’ho vista in vesti che le donavano decisamente di più.

cara zoe bianco cannes

Gyunel – Valentino – Elie Saab – Oscar De la Renta

Fra abiti bianchi, neri, argento e coloratissimi ma tutti rigorosamente tinta unita, troviamo anche chi preferisce qualche decorazione in più come la bella principessa di Monaco Charlotte Casiraghi che con il suo indiscutibile stile porta questo delizioso fiorato di Gucci, che a me personalmente non piace molto ma che per un personaggio come lei è assolutamente perfetto!

Discutibili gli abiti Valentino e Giles indossati rispettivamente da una Sienna Miller un po’ circense un po’ piccola fiammiferaia e una Kate Blanchette un po’ premaman.

kate sienna charlotte cannes

Giles – Valentino – Gucci

Questi ultimi vestiti escono da ogni altra categoria e per me sono tutti vincitori: un delicato San Lourant indossato da Lily Donaldson, un semplice ma elegante Dior blu indossato da Imogen Waterhouse, uno stilosissimo Burberry verde vestito da Poppy Delavingne e infine il fiabesco e super lavorato Zuhair Murad color acquamarina indossato dalla bella Li BingBing.

best dressed cannes 15

San Lourant – Dior – Burberry – Zuhair Murad

Insomma come riassunto di questo Festival di Cannes e in rappresentanza dei più meritati WIN e dei più scandalosi FAIL abbiamo la sempreverde Jane Fonda (icona di stile) e la stravagante (è dire poco) Elena Lenina.

best and worts cannes 15

MUSICA #NuoveUscite – Maggio 2015

Una settimana fa c’è stato il ritorno del gruppo rivelazione del 2012 Of Monters and Men, il loro nuovo disco esce il 9 giugno e questo singolo potrebbe ripetere il successo tormentone con cui si affermarono nella scena musicale qualche anno fa.

Uno dei pezzi più commoventi del fantastico disco di Ed Sheeran è “Photograph” e nel video uscito all’inizio del mese Ed ci fa fare un viaggio nel suo passato e non possiamo non amare quel piccolo bambino occhialuto dai capelli rossi. Semplicemente adorabile!

Parliamo di Miley Cyrus e di come è capace di mostrarci attraverso la musica sia il suo lato hot che quello dolce. Infondo è dai tempi di Hanna Montana che è bipolare! Lol.

Nelle ultime settimane sono usciti due video che la vedono protagonista:

  • uno con l’altra figlia d’arte ribelle per eccellenza Zoe Kravitz, che fa parte del gruppo Lolawolf

  • e l’altro che è una commovente interpretazione di una canzone che la nostra pop star dedica a Pablow, il suo pesce rosso morto. WTF?!

C’è ancora un po’ di Hanna Montana dentro di lei o è una metafora della sua vita quella dietro alla storia di questo essere selvaggio chiuso in un acquario?! In ogni caso cantare di un pesce rosso vestita da unicorno l’ha fatta diventare ufficialmente il nostro idolo!

Il 21 giugno risorge dalle sue ceneri la bella Leona Lewis, che dopo un ritiro in Salento ha deciso di far uscire un nuovo album. Finalmente libera dalla casa discografica di Simon Cowell con la quale aveva un contratto in quanto vincitrice del talent XFactor uk e con la quale è rimasta ben sette anni con non molti risultati, ora viene prodotta dalla Universal e sembra intenzionata a riprendersi il posto di “nuova Mariah Carey” che gli era stato promesso ai tempi (prima dell’arrivo di Ariana Grande).

Hilary Duff non sta avendo molto successo con il suo album ma dobbiamo ammettere che con questo nuovo video ci ha fatto capire che anche i personaggi famosi hanno i nostri stessi problemi in amore e ogni tanto anche loro usano Tinder per divertirsi! Lol

Nicki Minaj è una che non si ferma mai e nelle ultime settimane l’abbiamo vista protagonista di due collaborazioni con due fra gli artisti più popolari e sempreverdi della musica internazionale: Beyoncé e David Guetta.

Il video con Queen Bey è in esclusiva su Tindal (la nuova piattaforma musicale diJay Z) e non poteva essere altrimenti, mentre quello con il Sig.Guetta ce lo possiamo godere qui sotto…

La settimana scorsa è uscita la particolarissima versione di “California Dreaming” dei Mamas and Papas del ’65 (rifatta anche dai nostri Dik Dik – “sognando California”) cantata dall’australiana Sia. Il pezzo sarà nella colonna sonora del film San Andreas (in Italia al cinema dal 28 maggio) che come si può osservare nel video non ufficiale, immagina un enorme terremoto sulla faglia di Sant Andrea che distrugge la California intera.

Prima di lanciarsi in alcune chicche del mercato musicale italiano vogliamo mostrarvi due modi opposti di essere pop star.

  • Britney Spears con la collaborazione dell’aliena australiana Iggy Azalea

  • Una nuova incazzatissima Taylor Swift accompagnata da Kendrick Lamar e qualche amica famosa totaly girl power!!

Per finire come promesso qualche nuova uscita italiana:

  • Le Donatella, dopo il successo di pubblico all’isola dei famosi, le due gemelle tutto pepe hanno pubblicato questa nuova versione di “Donatella” con tanto di collaborazione della Rettore in persona. Noi pensiamo che siano più un fenomeno televisivo che delle cantanti vere e proprie ma non si sa mai, staremo a vedere! Se c’è una cosa che non gli manca è lo stile!!!

  • Elio tornato a fare il giudice nella prossima edizione di XFactor, ha da poco lanciato questo ultimo pezzo dedicato, con la solita ironia tipica del suo gruppo, allo smodato uso di alcol fra i giovani. Argomento che negli ultimi tempi per alcuni  sconvolgenti fatti di cronaca è all’ordine del giorno.

  • Anche il nuovo video dei Negramaro è online dai primi del mese e anticipa l’uscita del nuovo attesissimo disco. Noi non siamo proprio fan ma rispettiamo i gusti di tutti. Lot of Love People!!!

6 Strani oggetti che solo un genio può aver inventato!!!

In questo blog amiamo il design e le nuove tendenze e spesso ci troviamo di fronte ad invenzioni davvero particolari che ti fanno riacquistare fiducia nella razza umana e nella genialità che il nostro piccolo cervello può sviluppare se ben utilizzato.

Il campo del risparmio energetico è sempre più in voga e queste due invenzioni che hanno colpito la nostra attenzione sono state: la strada fosforescente e la lavatrice bicicletta.

  • I lampioni che illuminano le strade di notte sono una spesa non indifferente per i Comuni e la società Pro-Teq, dopo una prima prova in Inghilterra, ha pensato di brevettare uno spray (soluzione di poliuretano + sostanza che assorbe i raggi solari) che rende le strade fosforescenti e anche anti scivolo. L’effetto è molto suggestivo ma probabilmente prima di poter davvero sostituire la luce artificiale dei lampioni dovrà essere perfezionato.

strada fosforescente

  • Il problema di molti di noi è che non abbiamo abbastanza motivazione che ci spinge a fare attività fisica magari dopo una giornata di duro lavoro. Quindi quale migliore motivazione che una montagna di panni da lavare! Esatto, questa lavatrice-bicicletta progettata dallo studente cinese Li Huan, non funziona se non pedali e oltre a risparmiare sulla bolletta sarai sempre in forma. C’è persino la possibilità di immagazzinare l’energia accumulata pedalando e utilizzarla per avviare un lavaggio in un secondo momento. Per ora è solo un prototipo ma speriamo di trovarla presto sul mercato.

bike-washing-machine4-e1431342081550

Come vedete ci si preoccupa molto dell’ambiente e si cerca di vivere il più possibile a contatto con la natura anche nelle grandi città. Le prossime due piccole invenzioni dimostrano questa necessità:

biglietto pianta

rainypots

Sulla tecnologia c’è una gran produzione di nuove idee ma questa è una di quelle che a noi piacciono di più, perché non c’è applicazione smartphone al mondo che sia più necessaria di un’amico quando se ne ha più bisogno.

  • Ecco a voi il robot peluche che fa compagnia ai bambini malati in ospedale.

Tornando a qualcosa di più frivolo e decisamente meno necessario vi facciamo vedere qualcosa che potrebbe cambiare il modo di divertirsi in futuro:

  • l’alcol vaporizzato!!! In pratica è come una specie di popper, va diretto nel sangue e resta in circolo solo per 15 minuti. Cosa che renderebbe più facile la vita ai guidatori ma decisamente più tristi i vostri sabato sera…vi immaginate a sniffare da una bottiglia vuota fra una chiacchiera e l’altra invece che assaporare una bella birra ghiacciata?! FAIIIILLLLL

#MET Gala 2015 – Chinese Red Carpet

Ieri a New York come ogni anno c’è stato il MET che praticamente è la festa di Anna Wintour, direttrice di Vogue (quella stronza che ha ispirato “il diavolo veste Prada“). Per questo evento tutti i riflettori sono puntati sugli abiti e quest’edizione aveva come tema la Cina. Andiamo a vedere come ogni celebrity ha liberamente interpretato questo tema.

"China: Through The Looking Glass" Costume Institute Benefit Gala - Arrivals

Anna Wintour in CHANEL

L’interpretazione è stata varia, c’è per esempio chi come Dolce e Gabbana rappresenta la Cina con delle pacchiane principesse fasciate in tessuti preziosi e sovrastate da corone vistose, ma questo non ci sorprende perché è decisamente nel loro stile e in realtà CI PIACE!

dolce e gabbana met15

Karen Elson & Courtney Eaton

C’è chi invece prende come spunto gli abiti tradizionali orientali, con differenti risultati: per esempio il colore e la forma di questo abito Prada non dona particolarmente all’attrice Emily Blunt, mentre come al solito Lady Gaga non passa inosservata grazie a questo mega kimono di Balenciaga, ma noi preferiamo lo stile più sobrio e curato di Maggie Q in abito Tory Burch che ricorda quasi una guerriera cinese. Infine Alexa Chung come sempre non sbaglia, bello il tessuto, bello il colore e la forma di questo abito Erdem (anche se le scarpe turchesi forse non ci stavano).

lady gaga met15

Alcuni stilisti in preda alla crisi creativa hanno optato per l’immagine simbolo della Cina: il dragone! E infatti Georgia May Jagger arriva sul red carpet con un interessante abito Gucci pieno di decorazioni orientali, peccato per i colori pastello scelti dallo stilista, un po’ un pugno nell’occhio! Ma il dragone della serata è stato senza dubbio quello arrampicato sulle tette della caliente JLo che pensava di fare scandalo con il semi nudo Versace ma non aveva considerato Kim e QueenBey che l’aspettavano al varco. Lol!

jlo met15

Constance Jablonski giustamente avrà fatto un veloce ricerca su google, avrà visto che in Cina la gente va in giro in ciabatte e non ci ha pensato due volte a presentarsi così…

constance jablonski in theory copia

Abito by Theory

Molto meglio invece la ricerca di Justin Bieber che vince il premio come uomo meglio vestito grazie a questa fantastica giacca Belmain dai dragoni dorati. Anche Khaleesi sarebbe orgogliosa di te JB!

jb met15

Ma passiamo a chi è stato capace di rubare la scena a tutti questi bellissimi abiti, anche perché era davvero impossibile che passassero inosservati: Solange si è trasformata in un ventaglio umano grazie a questo particolarissimo abito di Giles Deacon, Sarah Jessica Parker, vestita H&M, ha sfoggiato un copricapo che sembrava disegnato per un capo indiano drag queen. E infine Rihanna, che stenta a far parlare di sé grazie alla sua musica, non ha decisamente problemi ad essere la regina del red carpet…è tutto suo lo show grazie a questa enorme pelliccia gialla di Guo Pei, zeppa di ricami e succulenta come una tortilla de patata.

riri met15

C’è poi chi si è un po’ perso nella tematica orientale e ha usato prevalentemente il rosso e il dorato per cinesizzarsi: Amal Clooney più sfiziosa del solito con un total red John Galliano, Vanessa Hudston giovane e sbarazzina con un abito H&M altrettanto giovane e sbarazzino, Poppy Delavingne veste un rosso Marchesa stilosa come il resto della famiglia, e Zendaya sfila con un abito molto particolare di Fausto Puglisi che non centra particolarmente il tema ma che su di lei è perfetto.

amal poppy met15

In dorato abbiamo Naomi Campbell che veste uno scollatissimo vedo non vedo squamato di Barberrys, mentre le intrepide Kate Hudson in Michael Kors e Anne Hathaway in Ralph Lauren rischiano il ridicolo optando per arrotolarsi come mummie d’alto borgo in vesti d’oro…ma alla fine il risultato su di loro non è poi così malaccio!

dorato met15

Qualcuno nonostante essere uscito fuori tema è riuscito almeno ad essere elegante, e loro sono la bellissima Sofia Vergara in abito Marchesa che, assieme a Selena Gomez in abito Vera Wang, penso siano le uniche latine con un briciolo di buon gusto. Kendall Jenner è tanto bella che fa la sua porca figura anche in questo semplice Calvin Klein verde, Claire Danes in abito Valentino non da lezioni di stile ma la sua compostezza è sempre molto apprezzata.

sofia selena kendall met15

Io personalmente mi sono innamorata del vestito/sacco firmato Balenciaga indossato da Carey Mulligan capace di nascondere qualsiasi difetto grazie alla sua forma. Katie Holmes migliora dall’orrendo abito giallo dell’anno scorso e veste un blu stellato Zac Posen (peccato per la pettinatura alla Valentina), infine le gemelle Olsen sono sempre più inquietanti nei loro neri Dior ma mantenendo una certa classe…questo c’è da dirlo!

ketie holmes met15

Fra tutte queste belle donne e bei vestiti c’è chi forse non ha letto bene l’invito ed ha non solo completamente dimenticato il tema ma ha anche indossato abiti dal discutibile buon gusto. Loro sono Katy Perry e Madonna fedelissime a Moschino e Fka Twings in un orrendo Christopher Kane rinominato “la terza gamba“.

katy perry madonna met15

Ma come potevamo dimenticarci di loro…le donne che i vestiti preferiscono non indossarli: Kim Kardashian e Beyoncé! Come faremmo senza di voi?!

kim e beyonce met15

Roberto Cavalli & Givenchy